Ai nastri di partenza la XII^ edizione del Festival!  • Ai nastri di partenza la XII^ edizione del Festival!  •

Risultato per Martinengo

1 evento disponibile

Bruno Gambarotta
18 gennaio 2020 ore 18:00

Bruno Gambarotta è uno scrittore astigiano che vive da sempre a Torino. È anche giornalista, conduttore televisivo e radiofonico, autore di programmi e attore. Ha trascorso quasi tutta la sua vita lavorativa in Rai. Ha condotto insieme a Adriano Celentano la trasmissione Fantastico ’87, Lascia o raddoppia dopo l’uscita di Mike Bongiorno. Nel 1997 ha recitato nella fiction televisiva Un Giorno Fortunato con Fabio Fazio. In radio ha presentato, fra le altre, la trasmissione Single con Luciana Littizzetto. Con la radio collabora tutt’ora con una rubrica fissa per Torino 7. Scrive romanzi di genere giallo-ironico-parodistico, di cui il primo, La nipote scomoda, scritto a quattro mani con Massimo Felisatti, vince il Premio Gran Giallo di Cattolica nel 1977. Pubblica per Garzanti i romanzi Torino, lungodora Napoli, 1995, Tutte le scuse sono buone per morire, 1996, Polli per sempre, 2009, Le ricette di Nefertiti, 2011. Per Manni: Non si piange sul latte macchiato. Racconti in giallo, 2016, con il quale vince il premio Settembrini, Il colpo degli uomini d’oro. Il   furto del secolo alle Poste di Torino, 2018. Per la casa editrice De Ferrari scrive diversi libri su Torino e la gastronomia. Nel 2006 per Morganti esce il libro parodistico Il codice Gianduiotto, uno spassoso e colto divertissement che fa il verso al Codice da Vinci di Dan Brown: i due protagonisti, che stanno fuggendo, trovano comunque il tempo di darsi alla ricerca della straordinaria ricetta per la fabbricazione del cioccolatino gianduiotto, realizzata nel rinascimento da Leonardo da Vinci. È appena uscito per i tipi di Manni il romanzo storico Ero io su quel ponte, una ricostruzione del crollo del ponte di Moncalieri all’indomani del passaggio di Mussolini nel 1939, che porta a galla, attraverso delle fittizie ricostruzioni da parte delle vittime, l’antica tragedia.