17 FEB

Giorgio Montefoschi

Ore 18:00 @Caravaggio

L'autore

Giorgio Montefoschi laureato in Lettere con una tesi su Menzogna e sortilegio di Elsa Morante è giornalista, traduttore, critico letterario e autore di numerosi romanzi.

Nel 1974 ha esordito con il suo primo romanzo Ginevra (Rizzoli). I suoi scritti sono spesso ambientati per le strade romane e tra la borghesia capitolina.

Tra i suoi libri ricordiamo: La casa del padre (Bompiani, 1994) vincitore del Premio Strega 1994, Il segreto dell’estrema felicità (2001), La sposa (2003), vincitore del Premio Mondello 2004, Lo sguardo del cacciatore (2003), L’idea di perderti (2006), Le due ragazze con gli occhi verdi (2009), Eva (2011), pubblicati da Rizzoli.

Del 2014 La fragile bellezza del giorno (Bompiani) e del 2016 Il buio dell’India (Guanda).

Ha collaborato con il «Corriere della Sera» e con il programma tv della Rai «Mixer cultura».


Il conduttore

Agostino Cornali, nato a Milano nel 1983, laureato in scienze dell’antichità, ora è docente di lettere. Alcuni suoi racconti e poesie sono pubblicati in rete e su rivista. Nel 2011 pubblica la raccolta poetica “Questo spazio può essere nostro” per l’editore “Lietocolle” e nel 2017 la silloge “Camera dei confini” viene inserita nel “Tredicesimo quaderno italiano di poesia contemporanea”, a cura di Franco Buffoni, per l’editore Marcos y Marcos.